Pignoramento immobiliare in Romania per debito fatto in Italia

Possibile pignoramento immobiliare in Romania

Io e mio marito abbiamo fatto un prestito nel dicembre 2009 di 15 mila euro.

Per 2 anni  (280 al mese) abbiamo pagato le rate, ma quest'anno,  precisamente da luglio è subentrata l’assicurazione per la mia quota, perché io ho perso il lavoro a seguito di licenziamento.

Adesso non lavora piu' neanche mio marito e nemmeno lui potrà pagare la sua quota. Ma per mio marito non è previsto il subentro dell'assicurazione.

Ora, dobbiamo rientrare in Romania, in quanto non possiamo piu rimanere in Italia senza lavoro e senza stipendi.

La mia domanda è la seguente: cosa può succedere con la banca se non paghiamo piu?

Possono venire in Romania a fare pignoramento della casa? (perché e intestata a tutti due).

Pignoramento immobiliare all'estero

La possibilità di un recupero transfrontaliero esiste, ma visto l’importo in gioco, relativamente modesto (alla fine due anni di rate sono stati pagate), è improbabile che la finanziaria si attivi per un pignoramento immobiliare.

Per dormire sonni più tranquilli, comunque, Vi conviene pensare ad un trasferimento di proprietà dell'immobile.

27 Novembre 2012 · Simone di Saintjust





Se il post ti è sembrato interessante, condividilo con il tuo account Facebook

condividi su FB

    

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it




Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!