Conto corrente cointestato con il de cuius e donazione indiretta


Si tratta di una donazione se si riesce a dimostrare che il conto corrente cointestato è stato alimentato con accrediti operati solo dal de cuius





Tizia aveva un conto cointestato con un figlio inizialmente a zero, in cui poi è stato versato da tizia tramite un assegno una grossa somma di denaro a lei intestata, la quale un po’ alla volta, nel corso degli anni, il figlio ha prelevato e messo su un suo conto personale. può configurarsi una donazione indiretta al figlio?

Si tratta di una donazione indiretta se si riesce a dimostrare che il conto corrente cointestato è stato alimentato con accrediti operati esclusivamente dal donante e che i prelievi disposti dal donatario sono poi finiti sul conto corrente di quest’ultimo.

Gli eredi possono accedere (a pagamento) agli estratti conto del rapporto di conto corrente bancario o postale del de cuius limitatamente agli ultimi dieci anni.

19 Maggio 2021 · Annapaola Ferri


Se il post ti è sembrato interessante, condividilo con il tuo account Facebook

condividi su FB

    

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it




Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!




Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Famiglia lavoro pensioni • DSU ISEE ISEEU • nucleo familiare famiglia anagrafica e sostegno al reddito • successione eredità e donazioni » Conto corrente cointestato con il de cuius e donazione indiretta. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.