Avrò ancora diritto all’assegno sociale se chiedo la pensione di cittadinanza?


Io a seguito di invalidita 75% accertata ho visto tramutare in assegno sociale importo di 453 euro avendo 68 anni.





Io a seguito di invalidita 75% accertata ho visto tramutare in assegno sociale importo di 453 euro avendo 68 anni. Se richiedo il reddito di cittadinanza e non mi viene concesso, perdo assegno sociale? Vi ringrazio

Se le sarà riconosciuto il beneficio della pensione di cittadinanza avrà diritto all’integrazione a 680 euro dell’assegno sociale (se non ha minori di 67 anni conviventi), quindi riceverà 227 euro al mese circa sulla card. Se, poi, ha un contratto di locazione registrato a suo nome, le verrà corrisposto un ulteriore contributo per l’affitto mensile fino ad un massimo di 150 euro (se il canone di locazione fosse superiore).

Qualora, invece, l’istanza venisse respinta, nessuno le toglierà nulla rispetto a quanto percepisce attualmente.

1 Maggio 2019 · Genny Manfredi


Se il post ti è sembrato interessante, condividilo con il tuo account Facebook

condividi su FB

    

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it




Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!




Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Famiglia lavoro pensioni • DSU ISEE ISEEU • nucleo familiare famiglia anagrafica e sostegno al reddito • successione eredità e donazioni » Avrò ancora diritto all’assegno sociale se chiedo la pensione di cittadinanza?. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.