Assicurazione condominiale: ripartizione spese condominiali fra nudo proprietario e detentrice del diritto di abitazione


Ripartizione spese condominiali fra nudo proprietario e detentrice del diritto di abitazione





Ho un appartamento di cui sono proprietario al 100% dal quale sono stato allontanato dal giudice nel Giugno 2021 ed e stato assegnato anche successivamente di comune accordo attraverso disposizione del giudice civile alla mia ex convivente e ai miei due figli. La mia domanda è: a chi spetta pagare l’assicurazione condominiale?

Se non sono stati perfezionati specifici accordi in sede di giudizio civile, per prassi e indirizzo giurisprudenziale consolidati le spese di ordinaria amministrazione (come i premi di assicurazione per scoppio, incendio e danni a terzi) incombono sull’occupante, a qualsiasi titolo, dell’unità abitativa (considerato condomino): mentre al nudo proprietario spettano le spese di straordinaria amministrazione (per esempio, riparazione edificio e innovazioni).

27 Ottobre 2022 · Piero Ciottoli


Se il post ti è sembrato interessante, condividilo con il tuo account Facebook

condividi su FB

    

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it




Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!




Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Famiglia lavoro pensioni • DSU ISEE ISEEU • nucleo familiare famiglia anagrafica e sostegno al reddito • successione eredità e donazioni » Assicurazione condominiale: ripartizione spese condominiali fra nudo proprietario e detentrice del diritto di abitazione. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.